Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Redmi Note 3 vs Meizu M3E: specifiche a confronto

Scendiamo ancora una volta sull’arena dei confronti proponendovi uno scontro fra il nuovo Meizu M3E, smartphone che vuole conquistare la fascia bassa del mercato grazie al suo ottimo rapporto qualità prezzo, e lo Xiaomi Redmi Note 3. Essi infatti sono gli smartphone più simili all’interno dei cataloghi dei due produttori.

Meizu M3E

Xiaomi Redmi Note 3 Meizu M3E
Display 5,5 pollici LCD con risoluzione Full HD 5,5 pollici LCD con risoluzione Full HD
SoC MediaTek Helio X10 MT6795 con CPU Octa Core Mediatek Helio P10
RAM 3 GB 3 GB
Storage 32 GB non espandibili 32 GB espandibili
Fotocamera Posteriore da 13 Mpixel e anteriore da 5 Mpixel Posteriore da 13 Mpixel e anteriore da 5 Mpixel
Batteria 4000 mAh 3100 mAh
Sensore di impronte digitali Sul retro Sotto il tasto home centrale
Dimensioni 150 x 76 x 8.65 mm 153,6 x 75,8 x 7,9 mm
Sistema operativo Android 5.1 Lollipop con MIUI 7 YunOS (fork di Android) con Flyme UI
Prezzo 160 euro al cambio 175 euro al cambio

Come potete vedere, la scheda tecnica dei due è molto simile. I punti a favore che troviamo sullo Xiaomi Redmi Note 3 sono sicuramente la batteria di capacità superiore, il SoC leggermente più potente ed il prezzo di vendita.

A favore del Meizu M3E invece vi è la presenza del sensore di impronte digitali sulla parte frontale (è un nostro vezzo) e la possibilità di espandere la memoria tramite una scheda micro SD.

Per quanto riguarda l’estetica, troviamo che il nuovo entry-level di Meizu assomigli un pò troppo agli smartphone HTC, soprattutto sulla parte posteriore. Ad ogni modo, se il Meizu M3E verrà portato ufficialmente nel nostro paese, allora passerà avanti nelle nostre scelte. Al momento, continuiamo a preferire lo Xiaomi Redmi Note 3.

Leggi anche

Leave a Reply