Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi VR si mostra nelle prime foto hands-on dal vivo

Grazie ad alcune immagini pubblicate dalla redazione di Tencent, abbiamo l’opportunità di mostrarvi dal vivo il nuovo visore Xiaomi Mi VR. Ricordiamo che esso andrà a competere non con il Samsung Gear VR, Oculus Rift o HTC Vive con i Google Cardboard, per via del suo prezzo estremamente competitivo (e anche per le funzionalità meno raffinate dei concorrenti prima citati).

La prima immagine che vi vogliamo mostrare si riferisce agli accessori che troveremo in confezione. Essi praticamente sono nulli, visto che all’interno della scatola troveremo solamente lo Xiaomi Mi VR, la fascia da applicare dietro la testa per mantenerlo in posizione ed alcune documentazioni cartacee.

Xiaomi Mi VR

La seconda immagine si riferisce alla caratteristica forse più riconoscibile del visore, ovvero la chiusura lampo. Essa ha il compito di mantenere in posizione lo smartphone una volta inserito all’interno del visore. Ricordiamo che gli smartphone compatibili hanno una diagonale di display compresa fra i 4,7 pollici ed i 5,5 pollici.

Una volta posizionato lo smartphone all’interno, è possibile aggiustare la sua posizione mediante una piccola ghiera al fine di centrarla perfettamente con le lenti frontali. Purtroppo la stessa cosa non avviene con le lenti stesse, con l’impossibilità quindi di aggiustare la posizione delle lenti per riflettere perfettamente lo spazio che c’è fra i nostri occhi.

Xiaomi Mi VR (2)

Dal punto di vista dei contenuti, Xiaomi Mi VR è compatibile sia con tutti i servizi più famosi quali Facebook, YouTube e Twitter e sia con una serie di contenuti specifici messi a disposizione da Xiaomi (molto probabilmente solo in cinese).

via

Leggi anche

Leave a Reply