Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi Box con Android TV ottiene le certificazioni della FCC

Ci affidiamo alla FCC (l’equivalente americana della TENAA) ed ai suoi documenti per comunicarvi che lo Xiaomi Mi Box presentato in occasione del Google I/O 2016 ed avente a bordo il sistema operativo Android TV ha ottenuto le necessarie certificazioni per la commercializzazione nel mercato consumer.

Per chi non lo sapesse, si tratta di una particolare variante del Mi Box già commercializzato con un OS proprietario in Cina avente a bordo la piattaforma per le TV sviluppata da Google.

Ovviamente il mercato principale di destinazione di questo Xiaomi Mi box con Android TV è quello statunitense. Dal punto di vista commerciale, si tratta di una mossa molto intelligente sia per Google (sviluppatrice di Android TV che non è un OS open source) che per Xiaomi, in quanto entrambe ne trarranno molti benefici.

Purtroppo al momento non abbiamo informazioni precise su quando effettivamente il set-top-box arriverà ufficialmente negli USA e sarà disponibile all’acquisto. Al momento sul sito ufficiale viene riportato un bel “coming soon” ma considerando l’approvazione della FCC, crediamo che ormai si tratti di settimane.

Xiaomi Mi Box Android TV FCC

Certo, per noi italiani non conviene assolutamente affidarsi a degli importatori per acquistare tale box dagli USA, soprattutto perché il sistema operativo Android TV si può facilmente trovare su device commercializzati in Italia e con un hardware più potente del Mi Box, come ad esempio sulla Nvidia Shields Android TV.

Sicuramente torneremo sull’argomento non appena avremo maggiori informazioni circa la data di arrivo sul mercato americano ed il prezzo di vendita.

via

Leggi anche

Leave a Reply