Xiaomi Fans Italia

Rivelate le specifiche dello Xiaomi Redmi Note 4

Le voci sullo Xiaomi Redmi Note 4 sono state relativamente molto inferiori rispetto a tutti gli altri prodotti della società e la maggior parte di esse si sono raggruppate in queste ultime settimane, a pochi giorni dalla sua presentazione insieme ad un altro prodotto molto atteso, ossia il Mi Notebook | Xiaomi fissa un evento per il 27 Luglio |.

Anche se non sono state rilasciate informazioni certe riguardanti i dispositivi che saranno realmente presentati durante tale conferenza stampa a fine mese, molti sostengono che saranno proprio questi i prodotti che faranno la loro comparsa (probabilmente anche altri). A sostegno di tale ipotesi, ed in particolare per lo Xiaomi Redmi Note 4, durante la scorsa giornata è stata trovata online un’immagine ritraente l’adesivo delle specifiche tecniche di quest’ultimo che viene posto di solito sul retro della confezione di vendita dei prodotti Xiaomi.

Da quanto riportato, viene confermata la presenza di un display da 5,5″ pollici con risoluzione full-HD (1920 x 1080 pixel), un corpo metallico e il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali. Passando al cuore pulsante dello smartphone, troviamo una CPU MediaTek MT6797 Helio X20 deca-core (2 core A72 a 2,3 GHz, 4 core A53 a 1,85 GHz e 4 core A53 a 1,4 GHz) e una GPU Mali-T880 associati a 3 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna. Completa il tutto una fotocamera posteriore da 13 MP con PDAF ed anteriore da 5 MP, il supporto al dual-SIM (probabilmente ibrido), una batteria da 4100 mAh con ricarica rapida ed, infine, la MIUI 8 basata quasi sicuramente su Android 6.0.1 (non viene citato nell’immagine). Infine, viene riportata anche la colorazione dello smartphone (in questo caso, oro) che lascia presumere la presenza anche di altre colorazioni (argento e grigio scuro).

s_dd9b166b42064405a8715e724d4e748d

Se quello che è trapelato fino ad adesso si dovesse concretizzare, è possibile che ci siano più versioni dello Xiaomi Redmi Note 4 e, se così fosse, questa dovrebbe essere quella “base” (l’high, per essere più precisi) lasciando spazio ad una versione potenziata “Pro”. Quest’ultima dovrebbe disporre di 4 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna accompagnati da una CPU MediaTek Helio X25, una fotocamera posteriore con doppio sensore fotografico e il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali nel tasto home fisico.

Non è stato possibile conoscere il possibile prezzo di lancio di questo dispositivo ma conoscendo Xiaomi possiamo presupporre che esso sarà competitivo per questa fascia hardware. Tuttavia, per adesso prendiamo il tutto con molta leggerezza ed attendiamo il 27 Luglio per saperne di più su questo Xiaomi Redmi Note 4.

via

Leggi anche

1 Comment

  1. Giuseppe
    28/08/2016 at 11:09 Reply

    Ho appena acquistato il Redmi note 4 64gb in Cina. E’ stupendo e ha la miui 8.La batteria dopo una giornata e’ ancora al 72%!
    Secondo voi sara’ possibile (come con il note 3)il !bootloader in italiano per le app.google?
    Saluti
    Giuseppe

Leave a Reply