Xiaomi Fans Italia

Nuovo dispositivo Xiaomi con Helio X25

Un po di tempo fa vi avevamo proposto uno scontro (sulla carta) tra due dispositivi competitor del momento con caratteristiche molto allettanti, ossia lo Xiaomi Mi 5 Pro e il Meizu Pro 6 | Xiaomi Mi 5 Pro vs Meizu Pro 6 |. Nello specifico, quest’ultimo dispositivo aveva attirato la nostra attenzione per il fatto che disponeva di un particolare processore MediaTek sviluppato in collaborazione con Meizu per sfruttare al massimo le potenzialità che esso poteva fornire, tanto da essere un’esclusiva (per i primi periodi) solo per questo smartphone.

Tuttavia, è da poco comparso sul noto sito di benchmark GeekBench un nuovo dispositivo a marchio Xiaomi che possiede una caratteristica particolare, ossia proprio la presenza di questo particolare processore. Nello specifico, questo dispositivo viene identificato con il nome di Xiaomi Redmi Pro e, come detto in precedenza, dispone di un processore MT6797T (più conosciuto come MediaTek Helio X25) che gli ha permesso di ottenere 1847 punti in single-core e 4761 punti in multi-core. Conclude il tutto la presenza di Android 6.0.1 e (si suppone) 4 GB di memoria RAM, naturalmente associati ad una GPU Mali-T880.

new-Redmi-pro

Però, quello che realmente ci ha stupito è il prezzo a cui verrà proposto, in quanto si dice che esso dovrebbe essere di soli 1000 Yuan, ossia circa 135 €! Naturalmente, per adesso sarebbe meglio prendere con superficialità tale dato ed attendere maggiori dettagli ma nel caso in cui ciò fosse vero, si prospetta un bel calo nelle entrate di Meizu, visto che il suo smartphone viene proposto a più del doppio.

Infine, non ci sono informazioni riguardanti i sensori fotografici e la diagonale/risoluzione del display di questo inedito dispositivo Xiaomi ma, ipotizzando che tale dispositivo appartenga alla serie Redmi Note (quasi sicuramente), possiamo supporre la presenza di un sensore da 13 MP sul frontale e 16 MP al posteriore, mentre per il display una diagonale da 5,5″ pollici con risoluzione full-HD.

via

Leggi anche

Leave a Reply