Xiaomi Fans Italia

Xiaomi ottiene il 26% delle vendite di smartphone di Aprile

Con la presentazione dello Xiaomi Mi 5 avvenuta alla fine del mese di Febbraio e grazie a tutti gli altri dispositivi presentati durante questi primi mesi del 2016, la società ha ottenuto un buon market share che comparato a quello di altri brand presenti a livello globale, gli ha consentito di posizionarsi in quinta posizione nella classifica degli smartphone venduti nel Q1 2016 | Xiaomi si posiziona al quinto posto per numero di smartphone venduti nel Q1 2016 |. Questo rappresenta un buon punto di partenza per il futuro della società, soprattutto se si considera che le entrate dello scorso anno sono risultate praticamente nulle, e quindi si spera in un innalzamento delle stesse puntando molto sugli open sales dell’ultimo flagship Xiaomi | Iniziano gli open sales dello Xiaomi Mi 5 |.

Ciò si può anche evincere da un recente grafico condiviso dal CEO della società di ricerca cinese Sino, in cui è possibile constatare il grande successo ottenuto da Xiaomi nelle vendite di smartphone nel mese di Aprile. Infatti, secondo tale grafico (di seguito), Xiaomi si è aggiudicata il 26% delle vendite di smartphone del continente asiatico, seguita da Honor (ramo di Huawei) con il 15,7% e da LeEco (ex LeTv) con il 10,5%.

chart

In fondo alla classifica, invece, troviamo Samsung con solo il 3,2% di vendite realizzate, mentre in quarta, quinta e sesta posizione troviamo rispettivamente Apple con l’8,2%, Huawei con l’8% e Meizu con il 7%.

Considerando che tra una settimana farà la sua comparsa sul mercato la seconda generazione del Mi Band | Il Mi Band 2 sarà in commercio a partire dal 7 Giugno | Lei Jun | e che quest’anno verranno presentati ancora molti altri prodotti | Il CEO di Xiaomi parla dei prossimi prodotti della società |, possiamo ipotizzare che Xiaomi raggiungerà ottimi risultati fiscali prima della fine del 2016.

via

Leggi anche

Leave a Reply