Xiaomi Fans Italia

In arrivo lo Xiaomi Redmi Note 4

Xiaomi ha iniziato questi primi due trimestri dell’anno con il rilascio sul mercato di un gran numero di smartphone (in media uno al mese), nonché anche tanti gadget ed accessori per la casa. Tra questi, ricordiamo gli ultimi arrivati che sono lo smartwatch per i bambini | Il primo smartwatch Xiaomi è ufficiale |, con grande delusione per molti che si aspettavano tutto un altro genere di dispositivo, e lo Xiaomi Mi Max, il primo phablet della società da oltre 6″ pollici di display e con un’autonomia da record | Autonomia da record per lo Xiaomi Mi Max |.

Oltre a questi dispositivi, agli inizi di quest’anno, Xiaomi ha lanciato sul mercato anche una versione Pro del suo Redmi Note 3 che è stato presentato verso la fine dello scorso anno. Come ben ricorderete, nel mese di Agosto dello scorso anno venne presentato la versione precedente ad esso, ossia lo Xiaomi Redmi Note 2, quindi, con molta probabilità, nel giro di pochi mesi potremmo vedere la nuova generazione dello Xiaomi Redmi Note. Se ciò fosse vero, è soltanto una questione di tempo prima che inizino a comparire i primi rumor, oltre ai teaser ufficiali da parte della società stessa.

Secondo le ultime voci riguardanti la nuova serie Redmi Note, essa dovrebbe (come al solito) disporre di due varianti, una “base” e una “Pro”, di cui rispettivamente la prima con CPU MediaTek Helio P10 (octa-core) e la seconda con CPU MediaTek Helio X20 (deca-core), insieme al classico display da 5,5″ pollici con risoluzione full-HD e una fotocamera posteriore da 13MP (anche se ci sembra strano un downgrade del genere per la versione “Pro”). Se per la versione “base” ciò non desta molto stupore, lo stesso non si può dire per la versione “Pro”, in quanto equipaggiare un medio-gamma con un processore top di gamma (è praticamente identico al nuovo Helio X25 se non fosse per le velocità di clock) può attirare l’attenzione di non pochi utenti, soprattutto se i prezzi resteranno in linea con quelli dello Xiaomi Redmi Note 3/Pro.

Per adesso questo è tutto ma non appena avremo altre informazioni riguardanti lo Xiaomi Redmi Note 4 (in particolare se si considera che manca poco al mese di Agosto), ve le comunicheremo tempestivamente.

via

Leggi anche

Leave a Reply