Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi Max raggiunge 81 mila punti su AnTuTu

Come sicuramente saprete, Xiaomi ha presentato tre differenti varianti del Mi Max che, nonostante esteriormente sono identici, interiormente hanno delle differenze. In particolare, tali differenze si riferiscono al SoC utilizzato (Qualcomm Snapdragon 650 oppure 652), alla memoria RAM (3 GB o 4 GB) ed allo storage interno (32, 64 o 128 GB). Partendo da questo presupposto, di recente abbiamo scoperto che Xiaomi Mi Max è stato sottoposto ad un test benchmark di AnTuTu per valutarne le potenzialità.

Il modello preso in considerazione aveva a disposizione il SoC Qualcomm Snapdragon 652, 3 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno. Come potete vedere dagli screenshot (ed anche dal titolo), il punteggio ottenuto è molto vicino agli 81 mila punti.

Xiaomi Mi Max AnTuTu

Esso permette allo smartphone si posizionarsi, nella classifica stilata da AnTuTu, proprio al di sotto del Samsung Galaxy Note 5, top di gamma di scorsa generazione. Lo Xiaomi Mi Max si posizione al di sopra anche dell’iPhone 6 e del Meizu Pro 5.

Considerando che il modello con Snapdragon 650 potrebbe fare qualche migliaio di punti in meno, il risultato in generale dello smartphone non è per niente male, soprattutto considerando sia il prezzo di vendita a cui viene commercializzato e sia al fatto che appartiene alla fascia media del mercato.

Nella speranza di avere presto a disposizione ulteriori test sullo Xiaomi Mi Max (attendiamo con ansia soprattutto il teardown, per vedere come sono state sistemate tutte le varie componenti), vi vogliamo ricordare che il comparto fotografico del Mi5 non ha molto impressionato la redazione di DxOMark | La fotocamera dello Xiaomi Mi5 alla prova DxOMark |.

via

Leggi anche

Leave a Reply