Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi5 è lo smartphone più potente del Q1 2016

Attraverso le usuali classifiche pubblicate ogni trimestre da AnTuTu abbiamo scoperto che lo Xiaomi Mi5 è stato lo smartphone più potente del Q1 2016. La maggior parte del merito va sicuramente al SoC Qualcomm Snapdragon 820, visto che è il chip che va a gestire sia la potenza computazionale che la potenza grafica. Per quanto riguarda il punteggio ottenuto, lo Xiaomi Mi5 ha raggiunto ben 136.875 punti.

Purtroppo non sappiamo, anche se abbiamo una certa opinione a riguardo, se lo smartphone testato e posto in cima alla classifica da AnTuTu sia lo Xiaomi Mi5 base oppure lo Xiaomi Mi5 Pro. Considerando che il clock della CPU e della GPU hanno una grande importanza, crediamo che si tratti della variante Pro.

Dando uno sguardo al resto della classifica, appaiato allo Xiaomi Mi5 troviamo il Samsung Galaxy S7 (anche in questo caso crediamo che sia la versione con Qualcomm Snapdragon 820) con un punteggio di 134.599 punti. Leggermente indietro troviamo iPhone 6s mentre per andare a visualizzare il quarto posto occupato da Huawei Mate 8 dobbiamo scendere di ben 40.000 punti.

La classifica spiega in maniera molto importante come la decisione di Xiaomi di affidarsi nuovamente a Qualcomm, azienda impegnata praticamente da sempre nel mondo smartphone, invece che utilizzare dei SoC proprietari come fatto da Huawei, sia stata azzeccata.

Nelle classifiche dei prossimi trimestri probabilmente troveremo ancora una volta Xiaomi in cima alla classifica, se non col il Mi5 sicuramente con il Mi Note 2.

fonte

Leggi anche

Leave a Reply