Xiaomi Fans Italia

Mi Ecosystem e il primo prodotto a marchio MiJia

Come ben saprete, il mondo dei prodotti a marchio Xiaomi è innumerevole e sconfinato, con al suo interno migliaia di prodotti che di anno in anno vanno sempre più ad aumentare. Tali prodotti, anche se sono tutti a marchio Xiaomi (o Mi), in realtà sono prodotti da varie aziende che fanno parte tutte di un unico ecosistema Xiaomi. Dopo ben due anni della sua creazione, nella giornata di ieri finalmente tale ecosistema è stato raggruppato ed identificato sotto un unico nuovo brand, MiJia, che letteralmente sta ad indicare Xiaomi Smart Home.

152324n2hxrq6h58eh6019.jpg.thumb

Il Mi Ecosystem è stato creato durante questi ultimi due anni investendo in 55 aziende diverse che sono addette alla progettazione e all’elaborazione dei prodotti appartenenti a tre categorie specifiche: smartphone, smart TV e smart router. Tra queste aziende, 29 sono state inglobate da Xiaomi già dalla loro creazione (strat up), tra cui Zhimi (addetta alla produzione del Mi Air Purifier) e Viomi (addetta alla produzione del Mi Water Purifier), 20 hanno lanciato sul mercato dei prodotti ed ottenuto ben 28 premi internazionali per il design. Inoltre, molte di loro attualmente sono dei pilastri nel mercato del loro settore, come per esempio: Zhimi che invia annualmente oltre 1 milione di Mi Air Purifier, Zimi che ad oggi ha venduto oltre 46,9 milioni di Power Bank e Huami che ha venduto oltre 18,5 milioni di Mi Band. Infine, tra queste 55 aziende, sette hanno un fatturato annuo di oltre 100 milioni di dollari, mentre due hanno raggiunto un fatturato annuo di oltre 1 miliardo di dollari.

mi ecosystem

Il primo prodotto sotto il nuovo brand dell’ecosistema Xiaomi è l’Induction Heating Pressure Rice Cooker (o IHR Rice Cooker).

161854wn7251ic2za0n1ig.jpg.thumb

Come il nome stesso lascia intendere, esso è un accessorio per la cucina con funzioni simili a quelle di una pentola a pressione per cuocere il riso ma in modo smart. Infatti, esso è composto da così tante componenti smart che lo rendono simile ad uno smartphone.

154315yehzwkzz0hsn0ud0.jpeg.thumb

L’IHR Rice Cooker possiede una valvola di sicurezza magnetica per controllare la pressione all’interno del dispositivo che risulta essere 1,2 volte quella atmosferica, corrispondente al punto di ebollizione ideale dell’acqua di 105 °C, ottenendo una cottura perfetta del riso. Il contenitore, a sua volta, è stato realizzato in ghisa, che risulta essere molto resistente, propaga il calore uniformemente, è dotato di un rivestimento antiaderente e ci vogliono ben 69 passaggi per arrivare al contenitore definitivo.

Viene definito smart in quanto, connettendolo a uno smartphone ed a una rete Wi-Fi, esso è in grado di eseguire oltre 2450 metodi di cottura del riso in base alla marca specifica dello stesso, attraverso la scansione del codice QR disponibile sulla confezione del prodotto e il download dal cloud del metodo ideale.

Tutto ciò è possibile grazie ad un’app ideata appositamente per questo prodotto che vi consentirà di programmare il timer di cottura, regolare la sofficità del riso, il metodo di cottura e tanto altro ancora.

173559bb0xebfbofn5cboo.jpg.thumb

Concludiamo riportando le dimensioni di questo prodotto che sono: 300 (lunghezza) x 251 (larghezza) x 212 (altezza) mm, con una capienza complessiva di 3 L e dal peso di 6,45 Kg. Il prezzo di vendita dell’Induction Heating Pressure Rice Cooker è di soli 999 Yuan, corrispondenti a circa 137 €, ed equivalente al 40% in meno rispetto ad altri prodotti simili di altri brand. Nella confezione di vendita, oltre all’IHR Rice Cooker, troverete anche un cucchiaio adatto e sarà possibile acquistarlo (per adesso solo in Cina) dal 6 Aprile, in concomitanza con l’inizio delle vendite dello Xiaomi Mi 5 Pro | Il 6 Aprile sarà il giorno di Xiaomi Mi 5 Pro |.

via via via

Leggi anche

Leave a Reply