Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi5 Pro si sottopone ad uno scratch test

Ci sembrava un pò strano che lo Xiaomi Mi5 e lo Xiaomi Mi5 Pro, a qualche settimana di distanza dalla presentazione ufficiale, non fossero ancora stati sottoposti a degli stress test. Ed infatti lo era, visto che di solito sugli smartphone top di gamma c’è molto interesse nel vedere quale sia la resistenza ai possibili “incidenti quotidiani” che possono capitare. Ebbene, nelle scorse ore abbiamo scoperto che su Youtube è stato caricato un nuovo filmato che mostra esattamente quello di cui stiamo parlando: uno stress test riguardante i graffi che può subire lo Xiaomi Mi5 Pro con cover in ceramica.

Prima di analizzare il filmato, vi vogliamo ricordare che la realizzazione della back cover in ceramica richiede ben 16 passaggi diversi di lavorazione e, dal punto di vista economico, risulta essere circa il 75% più costosa rispetto alla back cover in vetro presente nella versione base.

Nel filmato che potete vedere qui in alto vengono utilizzati vari strumenti, come ad esempio un coltello ed un seghetto, ma sicuramente a farla da padrone è il trapano finale. Nonostante però si tratti di un test estremo, siamo molto contenti nel vedere che la scocca resiste egregiamente ai vari colpi, dimostrando una durevolezza ed una resistenza fuori dall’ordinario.

Vedremo se a breve verranno caricati in rete dei video riguardanti drop test o qualsiasi altro tipo di stress test riguardanti lo Xiaomi Mi5 Pro o anche la sua versione base con back cover in vetro.

via

Leggi anche

Leave a Reply