Xiaomi Fans Italia

Primi benchmark per lo Xiaomi Mi 4S

Non è trascorso molto dalla presentazione silente dello Xiaomi Mi 4S, avvenuta soltanto nella conferenza che si è tenuta in Cina lo stesso giorno di quella dello Xiaomi Mi 5 al MWC a Barcellona | Xiaomi Mi 4S: upgrade del Mi 4 |. Ma anche se tale device è stato “nascosto” dietro l’ombra del nuovo flagship di casa Xiaomi, esso non deve essere preso alla leggera perché è un device con delle grandi potenzialità non solo estetiche ma anche a livello hardware.

Infatti, un utente è riuscito ad effettuare alcuni benchmark allo Xiaomi Mi 4S e i risultati ottenuti hanno dimostrato che tale device riesce a sfruttare a pieno la potenza del suo hardware, ottenendo un punteggio (Antutu 6) di ben 63742!

Nota: il secondo valore è stato registrato dopo aver effettuato altri benchmark, quindi è normale che risulti minore.

Per comprendere meglio il significato di tale valore, lo compareremo con altri device equipaggiati con lo stesso processore, ossia lo Snapdragon 808, e lo stesso quantitativo di RAM, ossia 3 GB (ad eccezione del Nexus 5X, che ne ha 2 GB).

Performance

Cosa dire, Xiaomi è riuscita a fare un lavoro davvero sorprendente con questo smartphone, riuscendo ad estrarre il massimo dalla base hardware di cui è composto. Vi ricordiamo che tale device è in vendita da oggi in Cina ad un prezzo di 237 € mentre alcuni rivenditori di terze parti lo propongono tra i 300 e i 320 €.

via

Leggi anche

1 Comment

  1. Nero
    01/03/2016 at 15:05 Reply

    Sicuramente un risultato più che buono… ma non lo vedo poi così sensazionalistico.
    Il mio Mi4c con Android 5.1 fa 68.000… con la 6.0 (considerando che l’HW interno è quasi identico) speravo qualcosa meglio onestamente.

Leave a Reply