Xiaomi Fans Italia

Xiaomi nega la veridicità delle slide trapelate ma solo in parte

Nella giornata di ieri, vi avevamo parlato di alcune slide riportanti le caratteristiche complete del prossimo flagship della casa cinese | Disponibili le specifiche complete dello Xiaomi Mi 5 |, che in parte rispettavano ciò che fino ad ora sapevamo di questo device ma, dall’altro lato, c’erano delle caratteristiche tendenti più alla fantascienza che alla realtà. Infatti, sono stati proprio alcuni membri dello staff di Xiaomi a smentire la veridicità di queste slide ma non hanno specificato con precisione ciò che risulta essere falso, sicuramente per aumentare ancora di più le aspettative del pubblico su questo device.

Nello specifico, le specifiche riportate sulle slide erano:

  • Display Full-HD da 5.2″ pollici
  • Dual-SIM, espansione di memoria e NFC
  • Sensore IR
  • Fotocamera da 26 MP ed apertura f/1.6 con PDAF, stabilizzatore ottico e focus laser
  • USB Type C
  • Snapdragon 820 con supporto al Quick Charge 3.0
  • Batteria da 3000 mAh
  • 2 varianti: 3/4 GB RAM e 32/64 GB memoria interna e full body metallico o vetro posteriore e frame laterale metallico

Sulle varanti, non c’è molto da dubitare. Che siano due o quattro non c’è molta differenza; i tagli di memoria saranno sicuramente quelli riportati ma quello che risulta palesemente non veritiero è sicuramente il comparto fotografico. Nelle recenti foto postate dal vice presidente della società, Hugo Barra | Scatti fotografici dallo Xiaomi Mi 5 a piena risoluzione |, vi avevamo fatto notare come la dimensione in pixel della foto principale (non ritoccata) era superiore a quella di una foto scattata da un sensore da 13 MP, per cui è molto più probabile che il sensore sia da 16 MP (con OIS e focus laser) e non da 26 MP con apertura f/1.6. Un’altra caratteristica che non rientra nei canoni della società, che ha dichiarato che non avrebbe mai inserito nei suoi flagship, è la memoria espandibile, per cui siamo molto diffidenti al riguardo.

Il resto delle specifiche sembrano essere più veritiere, soprattutto se le confrontiamo con i vari leak e le conferme in via ufficiale dalla società stessa; quindi è probabile che ci siano delle minime variazioni. Non ci resta che attendere meno di una settimana e potremo finalmente scoprire tutto sullo Xiomi Mi 5.

via via

Leggi anche

Leave a Reply