Xiaomi Fans Italia

Maggiori dettagli sullo Xiaomi Mi Drone

Vi è veramente tanta attesa per Xiaomi e per il prossimo MWC 2016 di Barcellona, visto che all’appello sarà presente il Mi5 e molto probabilmente anche il Mi Drone. Prima di proseguire, vi invitiamo a visionare il nostro articolo dedicato a riguardo | Cosa aspettarsi da Xiaomi per il MWC 2016 |.

Di recente sono emerse in rete alcune informazioni leaked riguardanti proprio lo Xiaomi Mi Drone e la sua capacità di essere controllato attraverso la Mi Band. Innanzi tutto, è oramai chiaro che il progetto di Xiaomi è quello di un quadricottero dotato di una fotocamera. La maggior parte dei droni aerei sul mercato utilizza questa configurazione in quanto è la migliore che garantisca stabilità in fase di volo statico.

Xiaomi Mi Drone

Per quanto riguarda l’utilizzo della Mi band, essa non solo potrà essere utilizzata per farci seguire dal drone attraverso una connessione fissa con lo stesso ma, grazie all’accelerometro presente al suo interno, sarà possibile sfruttarla per effettuare delle gesture aeree, come ad esempio muoverla in cerchio sopra la testa (come se fossimo dei cowboy) potrebbe significare che vogliamo che il drone atterri.

Xiaomi Mi Drone (2)

Considerando però che la portata della Mi Band in quanto a connettività è molto limitata ed anche se si sfruttasse lo smartphone come ponte non si migliorerebbe molto la situazione, crediamo che Xiaomi includerà necessariamente anche un controller dotato di antenna WiFi potenziata (un pò come fa già DJI con il suo SkyController).

Per concludere, vi ricordiamo che in rete sono emerse indiscrezioni circa un prezzo di vendita di circa 699 yuan che, al cambio attuale, equivalgono a circa 95 euro.

via

*L’immagine di apertura è solo un esempio

Leggi anche

Leave a Reply