Xiaomi Fans Italia

Nuovo leak sullo Xiaomi Mi 5

In queste ultime settimane si sente vociferare tantissimo sul nuovo flagship di casa Xiaomi, a dimostrazione del fatto che sono in molti ad attenderlo. Quello che ci incuriosisce, in particolar modo, è la possibilità di avere più varianti dello stesso device, che potrebbero essere soltanto a livello estetico ed anche a livello hardware o software (Windows 10 Mobile). Di sicuro tutto questo verrà svelato entro poche settimane, più precisamente al MWC 2016 a Barcellona, il 24 Febbraio | Xiaomi Mi5 sarà presentato anche presso il MWC 2016 di Barcellona |. Grazie a questi innumerevoli leak ed alle varie conferme ufficiali da parte di Xiaomi stessa, siamo arrivati a scoprire già molto su questo nuovo device ma quello su cui restiamo ancora all’oscuro sono proprio i materiali utilizzati. In linea di massima, fino ad adesso si è parlato di due varianti (per quanto riguarda i materiali), una con corpo metallico e retro in vetro mentre l’altra, la premium, interamente in metallo.

Oggi, nello specifico, siamo venuti a conoscenza di una nuova info che riguarda appunto la prima variante, ossia quella con corpo metallico e retro in vetro. Infatti, sono trapelate delle immagini che mostrano chiaramente la componente in vetro che verrà applicata sul retro dello smartphone e la particolarità che porta con sé.

Come è possibile notare, ci sono due fori nella parte superiore di cui uno sarà l’alloggio per il doppio flash LED (bitonale) e l’altro per l’uscita della lente della fotocamera. Inoltre, si può notare anche il marcio “Mi” nella parte centrale inferiore (presumibilmente verranno aggiunte anche delle indicazioni tecniche in seguito). Infine, quello che attira più l’attenzione, è sicuramente la texture molto particolare al di sotto del vetro, simile a quella utilizzata nel Redmi 3.

Se questa è la back cover della versione “economica” del nuovo flagship di casa Xiaomi, sicuramente non è da considerarsi meno premium del full body in metallo in quanto sembra essere ben lavorata e di ottima fattura. Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del device al MWC di Barcellona, nel frattempo vi terremo aggiornati.

via

Leggi anche

Leave a Reply