Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi TV 3 da 70 pollici: maggiori informazioni sulle caratteristiche

Presentato di recente, il nuovo modello da 70 pollici della Xiaomi Mi TV 3 va a posizionarsi in una fascia mercato top per quanto riguarda il mercato cinese. Le sue caratteristiche tecniche d’altronde la fanno competere con la concorrenza nel migliore dei modi, anche se anch’essa è dotata di qualche pecca. Di recente Xiaomi ha rilasciato maggiori informazioni circa le caratteristiche tecniche della Xiaomi Mi TV 3 da 70 pollici ed in quest’articolo proveremo ad analizzarle tutte.

Partiamo subito dall’essenza di una TV, ovvero il display. Come sicuramente saprete, esso è prodotto da Sharp ed ha una risoluzione 4K. Tuttavia, ciò che non è stato immediatamente detto è che esso ha un angolo di visuale di ben 176°, è provvisto di un local dimming a 8 zone (controllo della luminosità) e purtroppo non prevede funzionalità nè 3D e nè HDR. Per quanto riguarda invece il refresh rate massimo, esso è fissato a 120 Hz. Il contrasto massimo del pannello è di 4.000:1 ed il tempo di risposta è di 6 millisecondi (non particolarmente indicato per i giochi d’azione e sparatutto).

Xiaomi Mi Tv 3 70 pollici

Dal punto di vista software, troviamo la presenza della piattaforma MIUI TV basata su Android Lollipop. La riproduzione dei formati, sia video che audio, è praticamente completa (RM, FLV, MOV, AVI, MKV, TS, MP4, MP3, FLAC, WAV e ALAC). Cosa molto importante, è presente la decodifica hardware al codec H.265, essenziale per la riproduzione dei filmati in 4K.

Passando adesso a ciò che gestisce tutto questo ben di Dio, ovvero il processore e la GPU, troviamo che a bordo della Xiaomi Mi TV 3 da 7′ pollici è stato inserito il SoC MStar 6A928, composto da una CPU Cortex-A17 quad-core, con frequenza di 1,4GHz e da una GPU Mali-760 MP4. Il tutto viene coadiuvato da 2 GB di memoria RAM e 8 GB di storage interno composta da memoria flash eMMC 5.0.

MiPort

Tutto l’hardware adesso descritto è presente all’interno della Mi TV Bar, anch’essa aggiornata con nuove connessioni e possibilità di aggiornamenti hardware futuri attraverso la MiPort.

Mi TV Bar (1)

I collegamenti presenti sulla Mi TV Bar sono formati da 3 infressi HDMI 2.0 con HDCP 2.2, 2 porte USB di cui una 3.0, 1 ingresso VGA ed un chip WiFi aderente allo standard 802.11 ac insieme al chip Bluetooth 4.1. Vi è la presenza anche di un connettore RJ45.

Mi TV Bar

La Mi TV Bar comprende anche gli speaker. Essi sono 2 tweeter da 20mm e 4 woofer da 6,35cm, con una risposta in frequenza compresa tra 60Hz e 22kHz. Opzionalmente è disponibile anche il Mi Subwoofer wireless.

Insomma, Xiaomi ha voluto inserire il meglio che il mercato possa offrire oggi anche se con qualche rinuncia (pensiamo al 3D e all’HDR).

Leggi anche

1 Comment

  1. seelo
    03/01/2016 at 14:45 Reply

    si vedono i canali italiani? seeeee ciao! 😀

Leave a Reply