Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Redmi Note 2 Pro fa visita alla TENAA

La TENAA è l’agenzia cinese che si occupa del rilascio delle certificazioni legate ai moduli radio ed obbligatorie per la commercializzazione nel mercato. Essa di recente è stata visitata dallo Xiaomi Redmi Note 2 Pro, smartphone atteso alla presentazione a breve. Grazie ai dati delle certificazioni pubblicati online, ci è stato possibile scoprirne il design (grazie alle immagini) ed avere la conferma di alcune caratteristiche tecniche.

Da un punto di vista estetico, troviamo una scocca interamente realizzata in metallo che contribuisce a dare un tocco premium al device. Nonostante le dimensioni siano abbastanza generose, troviamo che l’ottimizzazione delle cornici (almeno al di sopra del display) è particolarmente buona.

Xiaomi Redmi Note 2 Pro

Passando alle caratteristiche tecniche, ritroviamo sostanzialmente le medesime che vi sono sullo Xiaomi Redmi Note 2 ma con una piccola ma importantissima differenza:

  • Dimensioni: 149.98 x 75.96 x 8.75 mm
  • Display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD
  • SoC MediaTek Helio X10 MT 6795 con CPU octa-core a 2.0 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di storage interno
  • Fotocamera principale da 13 MP
  • Fotocamera anteriore da 5 MP
  • Batteria da 3000 mAh
  • Sensore di impronte digitali (posto sul retro)

Lo abbiamo messo in fondo non perchè non è importante ma per evitare che si perdesse nel resto delle specifiche e non fosse letto. Lo Xiaomi Redmi Note 2 Pro sarà dunque il primo smartphone in assoluto del produttore cinese ad equipaggiare un sensore di impronte digitali.

In rete ci sono alcune indiscrezioni che vorrebbero la presentazione, più in là nel tempo, anche di una versione “premium” con 1 GB di RAM in più e 32 GB di storage interno. Non sarebbe la prima volta per Xiaomi ma purtroppo al momento non abbiamo alcuna conferma in questo senso.

via

Leggi anche

Leave a Reply