Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Redmi 2 Pro fa visita alla FCC: c’è aria di USA

Nelle scorse ore abbiamo scoperto che per la prima volta in assoluto Xiaomi ha richiesto il rilascio delle certificazioni necessarie alla commercializzazione nel mercato consumer di un nuovo smartphone alla FCC. Considerando che di solito esso si rivolge alla TENAA, ente cinese atto proprio al rilascio di queste certificazioni, potremmo pensare che lo smartphone in questione sia stato sviluppato prevalentemente per il mercato USA. Ma qual è questo smartphone? Ebbene, non abbiamo ancora la conferma ufficiale ma si tratta dello Xiaomi Redmi 2 Pro.

Xiaomi-Redmi-2-Pro-US-Xiaomi-Redmi-2-Pro-US-4

Stando ai documenti rilasciati pubblicamente dall’ente americano, notiamo che le caratteristiche tecniche dello smartphone, nonostante la sua dicitura Pro, sono di fascia bassa. Esse somigliano molto a quelle dello Xiaomi Redmi 2 Prime commercializzato al momento in Ciba al costo di 110 dollari (al cambio).

  • Display da 4,7 pollici con risoluzione HD;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410;
  • 2 GB di memoria RAM;
  • 16 GB di storage interno
  • Batteria da 2200 mAh.
  • Connettività LTE

Per quanto riguarda la connettività LTE, nei documenti viene indicata la compatibilità con le bande 2, 4 e 7 (utilizzate da T-Mobile e At&T), così come compatibilità GSM con le frequenze 850 e 1900. Insomma, tutti i dettagli e gli indizi portano a pensare che Xiaomi Redmi 2 Pro sarà il primo smartphone ad esordire nel mercato americano o perlomeno, uno dei primi | Xiaomi e gli USA: si partirà con la serie Mi Note |.

via fonte

Leggi anche

Leave a Reply