Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Watch potrebbe equipaggiare un SoC Mediatek

La maggior parte degli smartwatch che sono stati commercializzati fino ad ora hanno tutti in comune il SoC equipaggiato, ovvero il Qualcomm Snapdragon 400. La motivazione è per via della sua struttura, la quale sembra essere la più facile da implementare in uno spazio così ridotto. Trattandosi comunque di un SoC abbastanza potente per uno smartwatch, al fine di preservare l’autonomia vengono disattivati 3 dei 4 core presenti nella CPU.

Tutto questo comunque è riferibile alla prima generazione di smartwatch. Tutte le nuove proposte equipaggeranno dei processori creati ad hoc. Ed è a questo punto che arriviamo a parlare dello Xiaomi Watch il quale, attraverso un recente rumor, potrebbe equipaggiare un SoC Mediatek.


Il rumor purtroppo parla solamente della piattaforma Mediatek e della produzione nelle fabbriche di Shangai ma niente riguardo forma, dimensione, sistema operativo ecc. Lo Xiaomi Watch, avendo a disposizione solamente queste informazioni, potrebbe essere rotondo o quadrato e potrebbe equipaggiare Android Wear oppure un sistema operativo proprietario.

Sembra però che non dovremmo attendere molto prima di conoscerne di più, visto che la presentazione è attesa per l’autunno, per cui a breve potrebbero emergere ulteriori informazioni in maniera leaked (di recente siamo stati abituati a vedere notizie leaked anche a poche ore dalla presentazione).

fonte

Leggi anche

Leave a Reply