Xiaomi Fans Italia

Hugo Barra risponde nuovamente alle accuse di plagio da parte di Xiaomi

La telenovela riguardante il presunto plagio fatto da Xiaomi nello sviluppo dei propri prodotti e della propria MIUI ROM prosegue oramai da diversi anni. Nelle scorse ore abbiamo appreso che il vice presidente di Xiaomi, Hugo Barra, attraverso un intervista rilasciata alla redazione di Bloomberg, ha voluto chiarire la questione ancora una volta.

Stando alle sue dichiarazioni, il motivo di tutto questo polverone è radicato nella difficoltà degli utenti di vedere una società cinese ai vertici dei produttori mondiali di smartphone: “La gente non riusciva a credere che una società cinese, in realtà, potesse portare innovazione e realizzare prodotti di così elevata qualità”.

Un’altra dichiarazione molto significativa che il VP di Xiaomi ha fatto è la seguente:

Io non credo che si possa permettere ad una società di avere la proprietà di cose che, semplicemente, sono come sono, giusto? Penso che se si guarda a quello che abbiamo progettato negli ultimi 12 mesi si capisce quanta originalità ci sia in quello che facciamo. Ad essere onesti, penso che si stia iniziando a vedere il contrario, persone che prendono ispirazione da quello che facciamo.

Qui di seguito vi proponiamo anche il video della purtroppo breve intervista fatta da Bloomberg nei confronti di Hugo Barra:

Voi come la vedete questa storia? Condividete il pensiero nutrito da Hugo Barra oppure la pensate diversamente? Discutiamone insieme qui sotto nello spazio riservato ai commenti oppure sulle nostra pagine social.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che un paio di giorni fa Xiaomi ha presentato due nuovi prodotti molto interessanti | Xiaomi Mi TV 2S e Mi Water Purifier presentati ufficialmente |.

via

Leggi anche

Leave a Reply