Xiaomi Fans Italia

Xiaomi raggiunge quota 35 milioni di smartphone venduti nel primo semstre

Oramai quasi ogni settimana vi parliamo dei risultati sempre più positivi che sta avendo il produttore cinese Xiaomi. Dopo avervi annunciato il superamento del milione di Mi Power Strip | Xiaomi Mi Power Strip: vendute già 1 milione di unità |, il superamento dei 13 milioni di Xiaomi Redmi 2 e Redmi 2A | Xiaomi Redmi 2 e Redmi 2A hanno venduto 13 milioni di unità |, il raggiungimento della seconda posizione per quanto riguarda le vendite di wearable nel Q1 | Xiaomi è stato il secondo maggior produttore di wearable del Q1 | ed il superamento delle 10 milioni di unità vendute di Xiaomi Mi4 | Xiaomi Mi4: vendite raggiungono quota 10 milioni |, siamo lieti di comunicarvi che Xiaomi ha appena annunciato di aver venduto circa 35 milioni di smartphone solamente nei primi 6 mesi del 2015.

Ovviamente, pur trattandosi di numeri già importanti, sono destinati inevitabilmente ad essere battuti nei prossimi 6 mesi, per via di alcune circostanze ben precise:

  • In primo luogo, la presentazione dei nuovi smartphone Xiaomi Redmi Note 2 e Xiaomi Mi5, che hanno già un appeal incredibile;
  • Nel secondo trimestre sono presenti alcune ricorrenze, come per esempio il ritorno a scuola degli studenti o il Natale, che faciliteranno le vendite dei produttori.

Ricordiamo che Xiaomi ha una storia lunga appena 5 anni ed un’operatività limitata solamente ad una manciata di mercati asiatici. Per questo motivo, crediamo che il vero boom per Xiaomi ancora non è arrivato. Magari l’aìuto che sta dando a Microsoft per lo sviluppo di Windows 10 potrebbe essere un primo passo verso tale boom | Perchè Xiaomi sta aiutando Microsoft? |.

via

Leggi anche

Leave a Reply