Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi Wi-Fi Router: presentata ufficialmente la nuova generazione

Nella giornata di ieri il colosso cinese Xiaomi ha ufficialmente presentato la nuova generazione di Xiaomi Mi Wi-Fi Router. Le differenze con l’attuale modello sono molte e sono principalmente orientate verso l’archiviazione di massa. Partendo dalle caratteristiche tecniche più essenziali per un router, troviamo il supporto allo standard 802.11 ac ed un processore Broadcom 4709C (Dual-Core dA 1,4 GHz) in grado di garantire delle prestazioni sempre al top. Grazie poi ai 512 MB di memoria RAM, è possibile installare molte applicazioni senza correre il rischio di andare incontro a rallentamenti o blocchi.

Passando adesso alle maggiori novità, troviamo integrato un HDD meccanico all’interno dello Xiaomi Mi Wi-Fi Router che può essere da 1 TB o da 6 TB (in base alle scelte dell’utente). I dischi in questione sono realizzati da Toshiba e da Seegate.

Xiaomi Mi Wi-Fi Router 4

Considerando questa caratteristica, si nota chiaramente come Xiaomi voglia che utilizziamo questo router come una sorta di NAS casalingo, con il vantaggio però di avere tutto all’interno di un dispositivo. Il tutto inoltre funziona in maniera wireless, senza perciò l’ingombro di cavi di rete o cavi USB.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita, Xiaomi ha affibbiato un costo di 699 yuan (circa 112 dollari) al modello con 1 TB di HDD e di 2999 yuan (circa 480 dollari) al modello con 6 TB di HDD. Nonostante il costo possa sembrare abbastanza alto, dobbiamo ricordare che abbiamo a disposizione uno spazio di archiviazione che nessun altro produttore integra nativamente all’interno.

La gestione del software può avvenire o tramite interfaccia web o tramite applicazione per smartphone.

Xiaomi Mi Wi-Fi Router 3

 

Con la presenza inoltre del supporto agli standard Samba e DLNA, potremo sfruttare anche le nostre Smart TV per accedere ai suoi dati.

Xiaomi Mi Wi-Fi Router 2

via

Leggi anche

Leave a Reply