Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Mi4 resiste addirittura alle chele di granchio

I modi per testare la resistenza di un determinato smartphone sembrano non avere limiti. Dopo gli oramai classici drop test e scratch test, l’ultima frontiera sembra essere rappresentata dai crabs test (letteralmente test del granchio). Come sicuramente saprete, i granchi hanno praticamente una sola arma di difesa: le chele. Nonostante sembrino innocui, vi assicuriamo che la forza esercitata dalla chela di un granchio è tantissima.

Ad essere sottoposto a questo ceab test è stato niente meno che lo Xiaomi Mi4. Come se non bastasse, il produttore cinese lo ha condiviso ufficialmente sulla propria pagina Facebook. Da questo sicuramente capirete come è andato a finire il test.

La potenza esercitata dal granchio è stata talmente alta da fare letteralmente a pezzi tutta una serie di vegetali. Tuttavia, lo Xiaomi Mi4 ha resistito alla perfezione, senza riportare graffi evidenti nè sulla scocca e nè sul vetro anteriore.

Ovviamente vi consigliamo di non ripetere un simile test a casa per alcuni semplici motivi:

  • La garanzia difficilmente coprirebbe danni di questo genere;
  • Il risultato del test lo avete sotto gli occhi, guardando semplicemente il video, per cui non vi è alcun motivo di ripeterlo.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che è disponibile una prima ROM CyanogenMod 12 per Xiaomi Mi4 basata sul sistema operativo Android 5.0.2 Lollipop | Xiaomi Mi4, nuova ROM Lollipop CM12 | e che lo Xiaomi Mi Note è già finito nella mani dei primi recensori | Xiaomi Mi Note: ecco le prime impressioni dalla rete |

via

Leggi anche

Leave a Reply