Xiaomi Fans Italia

Xiaomi Redmi 2: ecco i primi benchmark

Dopo avervi mostrato un primo fotografico del nuovo Xiaomi Redmi 2, eccoci di nuovo a parlare di questo smartphone attraverso un’analisi dei risultati benchmark ottenuti. Prima di enunciarvi i risultati, vi ricordiamo brevemente le caratteristiche tecniche, cosa fondamentale quando si parla di benchmark:

  • Display da 4,7 pollici di diagonale e risoluzione HD di 1280×720 pixel;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410 con CPU quad core a 64 bit e frequenza di clock massima di 1,2 GHz;
  • GPU Adreno 305;
  • 1 GB di memoria RAM;
  • 8 GB di storage interno espandibile via micro SD fino ad ulteriori 64 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 8 Mpixel con ripresa video alla risoluzione massima del Full HD;
  • Sensore fotografico anteriore da 2 Mpixel;
  • Batteria da 2200 mAh;
  • Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE;
  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat con personalizzazione grafica MIUI 6.

Recentemente Xiaomi ha certificato anche un modello con 2 GB di memoria RAM e 16 di storage interno. Tuttavia, il modello sottoposto ai test è quello “standard” con 1 GB di RAM e 8 GB di storage. I benchmark a cui è stato sottoposto hanno preso in esame non solo le prestazioni della CPU ma anche quelle della GPU, della RAM, dello storage interno ecc.

  • 3DMark Ice Storm Extreme: 2,634
  • Quadrant: 10,997
  • Antutu X: 19,476
  • Antutu: 19,884
  • GeekBench Multicore: 1,376
  • GeekBench Singlecore: 463
  • GFXBench Manhattan: 243.6
  • GFXBench Manhattan Offscreen: 112.2
  • GFXBench T-REX: 538.0
  • GFXBench T-REX Offscreen: 297.2
  • Vellamo Browser: 1,276
  • Vellamo Multicore: 1,106
  • Vellamo Metal: 753

Xiaomi Redmi 2 benchmark

I punteggi ottenuti sono al di sotto di altri smartphone ben più rinomati ma, se tendiamo lo sguardo al prezzo di vendita di appena 699 yuan (99 euro circa), scopriamo che difficilmente possiamo trovare di meglio. Ciò è anche sottolineato dalla grande mole di pre-ordini che ci sono stati in sole 55 ore. Un confronto interessante è quello con Meizu M1 Note Mini, dotato dello stesso prezzo di vendita e di caratteristiche simili.

via

Leggi anche

Leave a Reply