Xiaomi Fans Italia

Xiaomi certifica un nuovo Redmi 2 con 2GB di RAM e 16 di ROM

Il grande successo negli ultimi anni di Xiaomi ha fatto aumentare la produzione di nuovi dispositivi della casa cinese, in particolare nel settore smartphone dove recentemente sono stati presentati lo Xiaomi Mi Note, Mi Note Pro e Redmi 2.

Proprio quest’ultimo era il più atteso in quanto successore del famoso Redmi 1s, il dispositivo che più ha venduto e fatto conoscere i prodotti Xiaomi nel mondo. Al lancio molti utenti sono rimasti delusi dalla quasi identica scheda tecnica e prezzo del Redmi 2 col suo predecessore, venendo a mancare quel salto di qualità che avrebbe dovuto convincere gli utenti a rinnovare il proprio terminale.

Ebbene per la gioia dei numerosi fans ecco che Xiaomi, a poche settimane della presentazione del primo modello,  sarebbe in procinto di lanciare un versione potenziata del terminale per soddisfare le richieste dell’utenza. Stando a quanto certificato su TENAA, Xiaomi ha corretto il terminale lasciando invariata l’intera scheda tecnica a eccezione della RAM (da 1 a 2 GB) e della ROM (da 8 a 16 GB) che raddoppiano.

xiaomi-redmi-2-2gb

Con questi piccoli ritocchi il prodotto risulta sicuramente più interessante e competitivo in vista del lancio del Meizu M1 Mini, vero concorrente di questo terminale. Una notizia che indubbiamente farà piacere ai numerosi acquirenti che, stanchi delle solite marche blasonate che offrono poco a prezzi altissimi, vedono in Xiaomi una solida alternativa per il mercato mobile top e base di gamma.

Fateci sapere le vostre impressioni.

[Fonte]

Leggi anche

Leave a Reply