Xiaomi Fans Italia

Xiaomi alla conquista dell’America

Come avevamo già accennato ad inizio anno, Xiaomi aveva acquistato recentemente delle azioni di Midea, nota azienda cinese di elettrodomestici, per un valore di 200 milioni di dollari. Lo scopo di questa mossa è quello di produrre una serie di dispositivi per l’utilizzo smart della casa.

Alcune voci parlano di una collaborazione tra tecnici cinesi e americani specializzati nel settore della climatizzazione, il frutto di questa lavoro sembra aver dato alla luce il primo progetto, un condizionatore intelligente.

Il prodotto in questione viene definito tale perchè in grado di regolare la temperatura, umidità e velocità in maniera automatica o tramite applicazione telefonica, rendendo obsoleti i vecchi condizionatori manuali. Il progetto ovviamente è in via di sviluppo e richiede alcuni mesi per la messa a punto e la commercializzazione.

34d1e191bfad47bfb966f6ddf2ba3fb8

Le intenzioni di Xiaomi sono ben chiare: cercare di sfondare anche nel mercato occidentale in più fronti. Siamo sicuri che la commercializzazione del già noto Mi Air Purifier e il progetto dei climatizzatori siano un solido apripista per la commercializzazione futura di lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi ed ogni altro elettrodomestico.

Se ciò dovesse accadere il colosso cinese andrà a ritagliarsi una fetta importante di mercato grazie ai suoi prodotti noti per l’ottimo rapporto qualità /prezzo ed efficienza, costringendo la concorrenza ad adeguare i prezzi a vantaggio dei consumatori.

[Fonte]

Leggi anche

Leave a Reply